IAC – ROUND 3 – ITALIA

SORLINI C’E’, GEISBLAKE CONSOLIDA IL PRIMATO 



Terminato il terzo round dei 5 previsti per il nostro primo campionato. Stavolta siamo ad Imola all’autodromo Enzo e Dino Ferrari, grande protagonista delle battaglie di F1 degli anni indietro. Troviamo un clima temperato ma nuvoloso, il giorno prima della gara ha piovuto pesantemente e di conseguenza l’asfalto è molto scivoloso. Ne fanno le spese i piloti che iniziano a provare tardi quando la pista è gia gommata nella sessione di pratica, condizione che si resetterà all’inizio della qualifica e poi all’inizio della gara, riducendo sicuramente il feeling accumulato dai piloti. 

La pratica è dominata dal cannibale del Campionato Geisblake, seguito da vicino da Baglioni e Zontini. Qui il link per la Practice Timetable:
http://176.57.119.219:50141/sessiondetails?sessionid=1105#

In qualifica ritroviamo ancora GeisBlake in pole, a guidare un trenino di 6 piloti in meno di un secondo formato da Zontini, Sorlini, Baglioni, Lora e Marozzi. Un po’ più distaccati gli altri inseguitori. Per rivedere la griglia di partenza potete cliccare su questo link:
http://176.57.119.219:50141/sessiondetails?sessionid=1106#

La gara è stata entusiasmante. Dominata da Sorlini che stavolta non è stato tradito dal cambio e ha potuto dimostrare tutto il suo valore e potenziale, si è piazzato davanti a Geisblake, autore di una rimonta pazzesca, con una prestazione di carattere in una gara contraddistinta da due soste perchè le continue battaglie non hanno permesso ai piloti di fare tattica di fuel saving. Sul terzo gradino del podio sale invece Zontini, che insieme a Geisblake è stato protagonista dei due giri finali più infuocati che abbiamo visto in questo campionato. Giù dal podio Lora che viene anche penalizzato dalla DG per un contatto avuto con un avversario. Quinto un consistente Scuri che porta a casa ancora punti per la classifica. Sesto un imponente Alfieri che si è trovato a battagliare con tanti piloti durante la sua corsa ed è stato leader della gara per qualche giro tra le due soste ai box. Settimo classificato un Pendeggia che sembrerebbe avere un bersaglio verniciato sulla vettura visto che è stato colpito da più piloti durante l’arco della gara e si è visto costretto a tentare disperati recuperi. Ottavo Havokin che stavolta ha avuto una prestazione a cui non siamo abituati.
Nono lo sfortunatissimo Marozzi, che è stato colpito quando era virtualmente sul podio e ha visto la sua vettura danneggiarsi irrimediabilmente e che quindi ha dovuto fare una sosta extra per le riparazioni. A chiudere la topten Falvo, anche lui coinvolto in un incidente nelle prime fasi di gara. Chiude l’ordine d’arrivo Lopez. Non terminano la gara invece Atzori e Baglioni che purtroppo per loro devono rimandare l’appuntamento con la linea del traguardo alla prossima data. 
Qui sotto l’ordine di arrivo:
http://176.57.119.219:50141/sessiondetails?sessionid=1107#

Pesante l’assenza di Ciarrocchi che scende in classifica fino alla quinta posizione da che era secondo con grosse possibilità di insidiare il leader. 
Adesso abbiamo ben 2 piloti a pari punti per il podio di questo entusiasmante campionato Abarth con il quarto che può ancora dire la sua. Ma la classifica ancora non è chiusa. Trenta punti in ballo nei prossimi due appuntamenti ci danno ancora la possibilità di vedere dei rimescolamenti anche in alta classifica. 

Qui la classifica completa del campionato:
http://176.57.119.219:50141/championship

Prossima tappa Americana, andremo infatti a Laguna Seca, che col suo celebre cavatappi sarà un teatro perfetto per vedere la quarta sfida tra questi fantastici piloti. Vi aspettiamo quindi giovedì 3 ottobre, nel frattempo, se ve la siete persa potrete rivedere la live di questo terzo round dove anche il telecronista ha perso la voce per i duelli che si sono visti sull’asfalto rovente di Imola. 

Gruppo Facebook:
https://www.facebook.com/groups/485820475087954/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: